Coronavirus, inizia la Fase 2 dei ‘servizi’: riparte la navetta sociale. In arrivo le mascherine per i bambini

Entra nel vivo la Fase 2 della gestione dell’emergenza Coronavirus. A partire da domani, infatti, tante attività riapriranno al pubblico dopo oltre due mesi di sacrifici. Allo stesso modo anche alcuni servizi comunali, che hanno subito un rallentamento necessario per garantire le misure di distanziamento sociale torneranno a funzionare.
In particolare da domani mattina riprende il servizio ordinario della navetta sociale, con le sue due corse mattutine.  Dal 25 maggio, inoltre.  il servizio raddoppia con l’aggiunta di due corse pomeridiane.
La prossima settimana è anche importantissima sul fronte delle mascherine per i bambini. A partire dai prossimi giorni, infatti, partirà la distribuzione delle 7mila mascherine per bambini inviate dalla Regione Campania. La consegna sarà effettuata nei pressi delle scuole frequentate dai ragazzi secondo un calendario che il Comune renderà noto nelle prossime ore. A queste mascherine se ne aggiungono altre 1200 acquistate e donate dai consiglieri comunali del gruppo Liberalmente che hanno rinunciato alle loro indennità.