Esenzione da Ticket, avviso dell’Asl destinato ai cittadini

Chi risulta avere debiti per ticket non pagati, deve chiedere il rinnovo dell’esenzione dopo il 16 maggio 2019. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha segnalato alcuni esenti per reddito negli anni precedenti come non aventi diritto all’esenzione. L’Asl ha inviato apposita comunicazione invitando gli stessi a pagare quanto dovuto. Su indicazione del Ministero, l’Asl non può rilasciare una nuova esenzione a tali cittadini prima che abbiamo pagato i ticket degli anni passati. Chi si trova in questa posizione potrà chiedere la nuova esenzione e la verifica della propria posizione dopo il 16 maggio 2019.  Chi risulta avere tibeti per ticket non pagati è segnalato da un “pallino rosso” negli elenchi digitali del sistema sanitario. Per scoprire se sussiste una situazione debitoria è possibile chiedere al medico di famiglia di accertare la posizione, oppure verificare sul sito Tessera Sanitaria on line. E’ opportuno ricordare che i cittadini con una situazione debitoria attiva hanno ricevuto a domicilio apposita comunicazione da parte dell’Asl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *